Capelli morbidi e lucenti



Come avere capelli morbidi e lucenti, ma soprattutto sani

I capelli sono lo specchio della nostra salute. Avere capelli lucenti e forti indica una salute forte e sana,  al contrario capelli spenti, radi e sottili che si spezzano facilmente indicano una salute cagionevole.

Avere capelli sani, forti e lucenti ci rende più sicuri di noi, la nostra immagine ne è rafforzata e ci sentiamo più belli.

Anche l’assunzione di farmaci, antibiotici e altri medicinali compromettono la salute dei capelli.

Premesso che i capelli si alimentano, per prima cosa dall’interno, con una alimentazione sana ed equilibrata poi si curano anche dall’esterno con prodotti semplici e naturali che molto spesso abbiamo in casa.

In India le donne hanno sempre prestato molta attenzione e alla cura dei capelli, soprattutto nel mantenerli sani, luminosi e lucenti.

Kesa Abhyanga è il trattamento ayurvedico che comprende il massaggio alla testa (shiro abhyanga) e gli impacchi caldi (pichu) con lo scopo di ridare salute e bellezza ai capelli.

Questo trattamento comprende una serie di manovre che tendono a rivitalizzare il cuoio capelluto stimolando l’irrorazione sanguigna con conseguente maggior afflusso di ossigeno e sostanze nutritive.

L’obiettivo delle manualità è quello di favorire lo smaltimento di scorie e tossine e i residui di tessuti morti.

Si tratta di una cura diretta dei capelli che vengono lubrificati con oli vegetali medicati con erbe aromatiche o arricchiti con oli essenziali specifici i cui effetti benefici vantano una esperienza millenaria.

Gli effetti del Kesa Abhyanga sui capelli sono:

Rinforza, dona lucentezza e vitalità, stimola la crescita, ritarda lo sviluppo di capelli bianchi, combatte dermatiti, forfora ecc..

Si possono fare anche maschere per i capelli da tenere in posa per circa un’ora:

– 1 cucchiaio di polvere Amla

– 1 cucchiaio di olio di cocco

– 1 cucchiaio di olio di ricino

Sì mescolano gli ingredienti e si mette in posa soprattutto sul cuoio capelluto per nutrire bene la base, la radice del capello, per un’ora. Poi si sciacquare con acqua calda, non bollente. Per aumentare l’effetto lucente aggiungere all’ultimo risciacquo un po’ di aceto.