Sgonfia la pancia in 7 mosse



1^ RESPIRA

Il respiro è tanto banale, quanto importante per ogni funzione del nostro corpo e anche il respiro influenza la salute del nostro intestino.

Quindi concediti ogni giorno, ad ogni ora della giornata (punta la sveglia ogni ora per non dimenticarlo) dal risveglio fino a prima di dormire, 10 respiri profondi.

2^ IDRATA

L’acqua è fondamentale per tutte le funzioni del corpo, siamo fatti per il 70% di acqua e quindi non può mancare. Spesso però ce ne dimentichiamo e passiamo ore senza bere e magari anche davanti a pc o altro che ci disidratano.

Ma bere acqua non è sufficiente devi bere acqua calda non bollente ma calda; puoi bere tisane (non zuccherate) ma non tè (nemmeno quello verde).

Per ricordartelo usa la sveglia che hai puntato per i 10 respiri, e quando suona respira profondamente e poi bevi il tuo bicchiere di acqua calda.

3^ MASSAGGIA

Auto massaggia la pancia con movimenti circolari da sinistra verso destra attorno all’ombelico e poi pratica dei pizzicotti su tutta la pancia facendo si che la circolazione aumenti e si ossigeni il tessuto. Puoi usare olio di mandorle, di cocco, di girasole o quello che più ti piace.

4^ INTEGRA

E’ assolutamente necessario integrare il nostro corpo con prodotti di qualità in quanto il cibo che mangiamo, l’acqua che beviamo, l’aria che respiriamo sono inquinati e il loro potenziale nutritivo, vitaminico ed enzimatico è indebolito e non più sufficiente a nutrirci adeguatamente.

Il mio consiglio è:

Aloe vera Gel (art. 7153 – 7773 – 7343 – 7333)tutti i giorni per cicli di 3 mesi

Forever Active Pro B (art. 610) fermenti lattici da prendere le mattine a digiuno per cicli di 1 mese

Foverer Fiber (art.464) fibre facilmente assimilabili da assumere al bisogno

Forever Garlic & Thyme (art.65) aiuta ad eliminare i parassiti intestinali assunto per un mese

Forever Supergreens (art. 621) un post biotico per integrare la nostra alimentazione di superfoods

Forever Lycium Plus (art. 72) ottimo per stimolare la digestione e come antiossidante

5^ MANGIA

Ad ogni pasto inizia dalle proteine poi le verdure ed infine i carboidrati. Inverti la sequenza e vedrai che ti sentirai più sazio e forse non sentirai il bisogno di mangiare i carboidrati risparmiandoti un po’ di calorie in eccesso.

Ma la cosa più importante è mangiare ogni giorno 6 cucchiaini di grassi sani (olio di cocco, ghee, olio extra vergine d’oliva, burro, olio di lino)

6^ MASTICA

Mastica ogni boccone 20-30 volte. Regalati il tempo per mangiare, non avere fretta. Assapora il cibo, ricorda che la prima digestione avviene in bocca.

All’inizio sembrerà difficile ma aumentando poco alla volta arriverai facilmente a masticare un boccone per 30 volte.

7^ DORMI

Dormi non meno di 7 ore per notte. Il riposo notturno favorisce un sano transito intestinale. Non andare a dormire troppo tardi, cerca di coricarti non più tardi delle 23.

Per favorire un sonno ristoratore consiglio di prendere Ginko Biloba (art. 73) o un cucchiaino di Argi Plus (art.473)

6 modi olistici per combattere la voglia di zucchero



6 modi naturali per combattere la voglia di zucchero

Quante volte ti sei detta di non mangiare più dolci, zucchero e poi ti sei trovata a cercare nella dispensa  per recuperare un residuo di un pacchetto di biscotti oppure al bar alla vista della brioche cadi in tentazione?

Leggi tutto6 modi olistici per combattere la voglia di zucchero

Spezie per aiutare la digestione


Dai tempi antichi l’uso delle spezie ha aiutato all’uso e consumo del cibo. Le spezie sono sempre state considerate molto preziose e per questo molto ricercate. Le spezie infatti, non aggiungono solo una nota esotica, creativa alla nostra cucina ma hanno una funzione ben più nobile.

La loro importanza risiede nella digestione, perché attivano il metabolismo, rendono ogni piatto più digeribile e inoltre, da non sottovalutare, migliorano l’eliminazione delle scorie e tossine.

Ciascuna spezia ha le sue qualità e le sue funzioni; basterà aggiungerle quotidianamente ai piatti e beneficiarne a pieno.

Leggi tuttoSpezie per aiutare la digestione

Curcuma – il miracolo d’oro




L’uso di curcuma risale fin alla cultura vedica, quasi 4000 anni fa. Da allora, Turmeric (curcuma) ha viaggiato in tutto il mondo, cambiando molti nomi, solo in sanscrito la curcuma ha almeno 53 nomi diversi, tutti che descrivono una caratteristica o un beneficio diverso di questa “spezia d’oro” estremamente complessa.

Due dei miei nomi sanscriti preferiti per questo motivo sono:  “vishagni” ovvero killer di veleno e “hridayavilasini” cioè dà gioia al cuore, affascinante.

Leggi tuttoCurcuma – il miracolo d’oro

I rimedi post abbuffata



Tisane, cereali integrali e semi-digiuno: semplici consigli per ritrovare leggerezza e benessere dopo le grandi abbuffate natalizie.

E anche quest’anno la Befana ha portato via tutte le feste, lasciandoci la dolcezza delle feste, dei pranzi e cene conviviali, delle risate e delle abbuffate senza pensieri, però ora ci ritroviamo a riprendere il nostro ritmo e magari ci sentiamo un po’ appesantiti o comunque con la voglia di ripulirci un po’ da dolci ed eccessi.

Leggi tuttoI rimedi post abbuffata

La cura di base per una pelle sana



Una routine mattutina e serale per una pelle pulita

Puoi avere un armadietto del bagno pieno di creme, oli e detergenti per ogni singola occasione, ma cosa in realtà serve in assoluto per una pulizia del viso corretta ed efficace?

Mettiamo insieme una piccola guida per una rapida routine quotidiana e la pelle ti ringrazierà.

Leggi tuttoLa cura di base per una pelle sana

Melograno e argilla: maschera viso fai da te



Il melograno in realtà non è specifico per la stagione autunnale, ma il suo colore rosso intenso lo rende appropriato e anche dal punto di vista della nutrizione, il succo della frutta è ricca di antiossidanti che schiariscono la pelle.

Il succo di melograno mescolato con un po ‘di argilla, renderà felice la tua pelle che si libererà dalle impurità e sarà più luminosa.

Aggiungi un po ‘di miele per un’azione antibatterica.

Leggi tuttoMelograno e argilla: maschera viso fai da te

Neem – La magica pianta della salute dell’India



Neem è noto come sarva roga nivarini – la cura per tutte le malattie, ed è visto come una pozione magica per la salute e la bellezza in India. È mescolato in maschere, bevuto come tè e persino usato per proteggere i vestiti dall’infestazione. A causa di queste qualità insetticide è vietato in Canada e nel Regno Unito, dato che tecnicamente lo rende un veleno. Ma quasi tutte le grandi cure hanno componenti velenosi, Neem non è diverso.

Leggi tuttoNeem – La magica pianta della salute dell’India

Fiocchi d’avena e latte



Ingredienti:

Fiocchi di cereali d’avena (ma si possono usare anche altri tipi di fiocchi di cereali)
Un bicchiere di latte di cocco (o altro tipo vegetale a proprio gusto)
Frutti rossi disidratati
Goccie di cioccolato

Preparazione:

Cuocere i fiocchi con il latte finchè diventa una morbida crema.
Unire i frutti rossi e il cioccolato.
Mangiare tiepida.

Hummus di cioccolato



Ingredienti

– 200 GR CECI LESSATI
– 20 GR DI BURRO DI ARACHIDI (O SESAMO, O NOCCIOLE)
– 20 GR DI CACAO AMARO IN POLVERE
– 50 GR DI SCIROPPO DI AGAVE ( O MIELE)
– QUALCHE GOCCIA DI ESSENZA DI VANIGLIA
– Q.B. DI ACQUA

Preparazione

Frullare tutti gli ingredienti insieme. L’acqua la si aggiunge piano piano.
Guarnire a piacere, (con lamelle di mandorle e cioccolato).